Dal Centro Interdipartimentale di Ricerca “Migrare” - Mobilità, differenze, dialogo, diritti della Università degli Studi di Palermo, riceviamo e pubblichiamo. 
 
Gent.ma Prof.ssa Carmela Tripoli
Dirigente Scolastico
Liceo Ginnasio di Stato “Francesco Scaduto”
Bagheria
 
Illustre Preside,
 
come Le è noto, l’Università di Palermo ha di recente costituito il Centro interdipartimentale di ricerca “Migrare. Mobilità, differenze, dialogo, diritti”, che svolge attività di ricerca, di formazione e di terza missione in tema di migrazioni, mobilità, dignità della persona e promozione dei diritti. Il CIR “Migrare” si ispira a principi di cooperazione e apertura e intende collaborare con una pluralità di soggetti (Istituzioni pubbliche e private di formazione e di ricerca, Associazioni, migranti, società civile) che condividono l’ethos del dialogo e dell’accoglienza e le dimensioni della tutela e della promozione della dignità della persona.
 
Il Prof. Giuseppe Di Chiara, che di recente è stato ospite del Suo Istituto nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione della  Notte nazionale del Liceo Classico, ha riferito della splendida esperienza del laboratorio su “Il Mediterraneo: flussi migratori e dignità della persona”, che ha visto gli studenti della quinta classe protagonisti attenti e appassionati nella cura della presentazione e della discussione dei dati. Il Prof. Di Chiara ha, peraltro, riferito del momento di avvio della riflessione del laboratorio, operato attraverso la lettura pubblica, da parte di una staffetta di studenti, dell’Appello all’Europa della conoscenza, il cui testo veniva, nel contempo, fatto scorrere su monitor e così reso anche visivamente fruibile.
 
L’Ufficio di Presidenza del CIR “Migrare” desidera esprimere un plauso per l’iniziativa del Suo Istituto e per l’efficacia delle modalità comunicative adoperate.
 
Poiché, mercoledì 5 febbraio prossimo, alle ore 16.00, presso la Sala Magna di Palazzo Steri, sede del Rettorato dell’Università di Palermo, avrà luogo la presentazione del CIR “Migrare” alla Città e alla società civile, l’Ufficio di Presidenza del Centro sarebbe lieto di riproporre, in quella sede, la lettura dell’Appello, affidandola agli studenti del Suo Istituto che già se ne sono resi protagonisti e adoperando le medesime modalità già efficacemente sperimentate nell’ambito delle manifestazioni bagheresi della  Notte nazionale del Liceo Classico
 
Il CIR “Migrare” è, pertanto, lieto di invitarLa all’incontro del 5 febbraio, estendendo l’invito al Corpo Docente e alla comunità degli studenti del Liceo Ginnasio da Lei diretto, e auspicando che gli studenti già protagonisti della lettura dell’Appello vogliano riproporne la condivisione, con le medesime modalità, nell’ambito dell’incontro del 5 febbraio. 
 
Nell’attesa di incontrarLa, grati sin d’ora e compiaciuti per il così ricco fermento di iniziative che caratterizzano l’attività formativa del Suo Istituto, ci è gradito porgerLe i più cordiali saluti.
 
Prof. Francesco Lo Piccolo,  Direttore
Prof. Giusto Picone,  Coordinatore scientifico
 

PON 2014-2020

PON 2014-2020

SCUOLA IN CHIARO

Amministrazione trasparente

Amministrazione trasparente

Albo Pretorio

PNSD

Sito web Page France

Sito web Page France

Statistiche

Visite agli articoli
1155826

Vai all'inizio della pagina